Libri in viaggio: “Aurora Borealis. Da Stoccolma al Circolo Polare” di Davide Ribella

Libri in viaggio: “Aurora Borealis. Da Stoccolma al Circolo Polare” di Davide Ribella

Aurora Borealis. Da Stoccolma al Circolo Polare è l’ultima fatica del giornalista e scrittore piemontese Davide Ribella, già autore di diversi libri sul tema del viaggio quali “Medioevo in viaggio. Locande, strade e pellegrini”; “Diari dall’Est. 10000 Km nel cuore dell’ex Unione Sovietica”; “Bielorussia 2015 il ritorno”; “Chernobyl, Pripyat e la zona di esclusione”.

É l’appassionante resoconto del viaggio effettuato dall’autore nel gennaio del 2017 alla volta della Lapponia svedese, alla scoperta dell’affascinante grande Nord e a caccia dello spettacolare fenomeno atmosferico dell’Aurora Boreale.
Quest’ultimo è un evento caratterizzato dalla comparsa improvvisa nel cielo di bande e scie luminose di un’ampia gamma di forme e colori, mutevoli rapidamente nel tempo e nello spazio.

Visibili unicamente oltre il Circolo Polare durante le notti invernali e di inizio primavera, (e rigorosamente con cielo sereno!), l’autore definisce (giustamente) questo fenomeno “capriccioso”, proprio perché non c’è mai la certezza di riuscire a coglierlo!
Non si sa se e a che ora si presenterà e dura talvolta appena pochi minuti.
L’aurora boreale presenta quindi tutte le caratteristiche delle cose belle che spesso accadono nella vita: è impalpabile, imprevedibile e non è mai uguale alla volta precedente!

Nel corso del viaggio, Davide Ribella si troverà ad affrontare temperature incredibili (con punte che arriveranno fino a -40°!) e che renderanno, non solo difficile stare a lungo all’aperto, ma bloccheranno le ferrovie per giorni, creando (non pochi) disagi!

Partendo dall’affascinante Stoccolma, l’autore giungerà in treno fino a Kiruna (la città più settentrionale della Svezia) e al vicino villaggio di Jukkasjarvi, famoso per essere la sede dell’Hotel di ghiaccio più vecchio al mondo!
Ho sempre sognato di poter dormire almeno una notte lì!

Qui l’autore ha ammirato la bellezza di una natura silenziosa e selvaggia, circondato da alberi completamente ghiacciati, dove l’unico rumore è quello della neve congelata che scricchiola sotto ai propri scarponi.
Con una sleddog (la tipica slitta trainata da cani), l’autore viaggerà lungo una parte della tundra artica, interamente ricoperta dalla neve.

Un viaggio quindi non solo fisico ma anche metafisico, alla scoperta di se stessi.
Un’avventura vissuta in un’area che per molti Italiani è, soprattutto in inverno, solo un “non luogo”, una sorta di buco nero circondato da neve e ghiaccio semi-perenni, che si scioglieranno solo a primavera inoltrata.

Questo libro può essere considerato una vera e propria guida per tutti coloro che sognano di visitare Stoccolma e il Circolo Polare. Qui potrete trovare l’itinerario, descritto minuziosamente e con dovizia di dettagli e, per l’edizione cartacea, una sezione dedicata alle fotografie.
Sono inoltre presenti i costi e le spese sostenute (così potrete preparare il vostro budget prima di partire!) e consigli per affrontare un viaggio simile!

Una guida indispensabile, quindi, che racconta come organizzare il proprio itinerario, ma anche e soprattutto le emozioni che una avventura simile porta con sé!

Informazioni utili

Titolo: Aurora Borealis. Da Stoccolma al Circolo Polare
Autore:
Davide Ribella
Editore:
Sperling & Kupfer
Anno di edizione:
2017
Lingua:
italiano
Pagine:
68
Disponibile in e-book:

Prezzo:
€ 2,99

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Chiudi il menu
Malcare WordPress Security